Questo sito web contiene materiale non adatto a minori di 18 anni. Inoltre questo sito utilizza cookies per il tracciamento delle presenze sul sito. I dati raccolti sono completamente anonimi. Cliccando sul tasto "ACCETTO", l'utente dichiara di essere maggiorenne e di accettare la Cookies Policy

Proiezioni speciali

OMAGGIO A GIULIANA GAMBA

GIOVEDì 19 GENNAIO ore 18:00

Trailer PORNOVIDEO di Giuliana Gamba LA CINTURA di Giuliana Gamba (1989, Italia, 94')

La cintura in questione è quella che Vittorio utilizza per sedurre, a suon di frustate, la conturbante Bianca, che, in seguito ad un trauma risalente all'infanzia, riesce a godere solo se picchiata. Dramma psicologico e osè tratto da un testo teatrale di Alberto Moravia. Alla regia Giuliana Gamba, figura anomala del cinema erotico italiano, che con Pornovideo (1981), di cui proiettiamo il rarissimo trailer, divenne la prima regista hardcore nel nostro Paese.

OMAGGIO A MARILYN CHAMBERS

SABATO 21 GENNAIO ore 22:00

RABID - SETE DI SANGUE di David Cronenberg (1977, Canada, 91')

Un misterioso pungiglione fallico, spuntatole in seguito ad un'operazione, spinge Rose a nutrirsi di sangue umano, scatenando un'epidemia dagli esiti catastrofici. Angosciante quarto lungometraggio diretto da Cronenberg, tra horror torcibudella e fantascienza post umana. Uscito quarant'anni fa, vede Marilyn Chambers, già reginetta della Golden Age of Porn, nel suo primo ruolo mainstream (o quasi).

BEHIND THE GREEN DOOR

DOMENICA 22 GENNAIO ore 16:30

BEHIND THE GREEN DOOR di Artie Mitchell, Jim Mitchell (1972, Stati Uniti 72')

Cosa si nasconde dietro la porta verde citata nel titolo? Tanto sesso, come scopre la ricca e disinibita Gloria, che si trova a godere dei piaceri di un misterioso club di San Francisco dove tutto è permesso. Il film che, quarantacinque anni fa, lanciò Marilyn Chambers, qui nei panni (discinti) della protagonista, e, insieme a Gola profonda, rivoluzionò il cinema porno. Da antologia la scena dell'eiaculazione psichedelica.

FOCUS FOUR CHAMBERS

DOMENICA 22 GENNAIO ore 21:00

La premiazione della 2° edizione di FISH&CHIPS FILM FESTIVAL sarà seguita dal focus dedicato a Four Chambers: un progetto web collettivo (afourchamberedheart.com) fondato dalla performer e videomaker britannica Vex Ashley, nato con lo scopo di contribuire al processo di cambiamento etico, estetico e linguistico che ha investito il mondo del porno negli ultimi anni. Sei cortometraggi - Red Shift, Apnea, Recursion, Secretions, The Fall e Pitch - per un ventaglio di sfumature in cui il sesso sullo schermo si libera dai canoni usuali cambiando pelle.

Associazione Fish&Chips, via Carlo Porporati 12 - 10152 Torino | CF: 97808450015 - P.IVA: 11558080013 Copyright © 2017.
Webdesign - Elnaz Omidvar